Loading...
Personal Training2018-02-04T17:01:49+00:00

PERCHE’ IL FITNESS

Molto prima del personal trainer

Sono un ex nuotatore agonista che si avvicina alla pesistica come preparazione atletica per le competizioni. Molto prima di sapere cosa fosse un personal trainer. Ed inizio a comprendere quanto il fitness possa essermi utile.  Perché scopro che il mio corpo può cambiare. Funzionalmente, prestazionalmente. Ma, soprattutto, esteticamente. E vedersi più belli, attirare lo sguardo delle persone, piace a tutti.

Per questo investiamo denaro per i centri estetici, per il nostro taglio di capelli, per abbigliamento ed accessori. Per essere più belli. Prendendoci in giro, trascurando la verità, illudendoci che sia sufficiente alla nostra metamorfosi. Qualunque sia l’abito, l’accessorio o l’acconciatura, sarà solo il futile tentativo di nascondere quello che siamo in quel momento. Non potrà trasformarlo. Se il nostro corpo sarà in sovrappeso, se non avremo alcuna tonicità muscolare, se saranno presenti inestetismi, tutto ciò, rimarrà. Sarà solo, minimamente, camuffato. Ma noi, per primi, e tutti gli altri, vedremo sempre, chiaramente, quello che siamo veramente. E, valorizzare qualcosa che non ci piace, significa aver sprecato parecchio denaro, parecchio tempo. Significa non aver ottenuto niente. Vai a farti una doccia. Ti aspetto.

“ …allora, hai bisogno di una rivoluzione. Di prenderti ciò che è tuo di diritto. Quel sorriso davanti allo specchio. E non basterà un vestito, un paio di scarpe, una borsa od un tatuaggio. Ti servirò io. ”

Appena ne uscirai, guardati allo specchio. Uno specchio che riesca a mostrarti a figura intera. Se la prima espressione sarà un sorriso, allora, avrai bisogno di me solo per migliorare e mantenere nel tempo quello che hai appena visto. Per far sì di poter mantenere quel sorriso per parecchi anni a venire.

Ti servirò io

Ma se la tua reazione è stata di sconforto o delusione ed invece di passare parecchi secondi, di pura soddisfazione, ad ammirare la tua immagine, hai immediatamente distolto lo sguardo per vestire, coprire, il prima possibile, ciò che tu sei agli occhi del mondo, allora, hai bisogno di una rivoluzione. Di prenderti ciò che è tuo di diritto. Quel sorriso davanti allo specchio. E non basterà un vestito, un paio di scarpe, una borsa od un tatuaggio. Ti servirà un personal trainer. Ti servirò io. Perché se non potrò combattere la guerra al posto tuo, ti fornirò le armi per vincerla e sarò sempre al tuo fianco per aiutarti a capire quale sia il vero nemico da sconfiggere. La tua mente. Il tuo istinto di sopravvivenza. Il tendere di tutti gli esseri umani al risparmio energetico e cognitivo.

E’ arrivato il momento di smettere di risparmiare e cominciare ad investire. Sul tuo corpo, non su ciò che lo ricopre. È arrivato il momento di pianificare, di mettere in atto strategie, di porti nelle condizioni di poter uscire da quella doccia e… Sorridere.

PERCHÉ UN PERSONAL TRAINER

Il tuo personal trainer

Scegli un professionista. Assicurati sia serio e competente. Raccogli informazioni, documentati, valuta come si presenta, come si esprime, che argomenti tratta e se ti colpisce il modo in cui lo fa. Deve piacerti come persona, prima di qualunque altra cosa. Deve essere carismatico e devi sentire scattare una scintilla, nascere una connessione. Devi sentire una voce dentro che dice: “Si. È Lui.”
Perché dovrà essere capace di trascinarti fuori di casa con un messaggio sul cellulare. Dovrà riuscire a farti allenare anche in quei momenti in cui non ne avresti proprio voglia.
Dovrai sceglierlo con la cura con cui permetteresti a qualcuno di diventare un tuo amico; perché dovrà essere in grado di capire, confortare, stimolare.

“ …scegli con cura il tuo nuovo migliore amico e inizia il cambiamento, è ora di farlo. Ed abbi coraggio. Ci vuole coraggio per essere felici. ”

Dovrai permettergli di entrare nella tua vita

Perché la persona che sceglierai sarà il vero mezzo per rivoluzionare la tua esistenza. Ed un personal trainer serio entrerà nella tua quotidianità molto più di quanto immagini ed, in certi momenti, persino più di quanto vorresti. Sarà presente nella tua mente, quando gli amici ti proporranno di uscire per l’ ennesimo aperitivo, quando, dopo una giornata di lavoro, salirai in macchina e sarà fortissima la tentazione di fermarti in quella nuova pizzeria d’asporto proprio sulla strada di casa, o di metterti in pantofole e buttarti sul divano anziché allenarti. Temerai la sua reazione quando il giorno stabilito ti peserai e non avrai raggiunto lo step previsto nei tuoi progressi od, al contrario, non vedrai l’ora di comunicargli il raggiungimento dell’obiettivo e gioire con lui. E lui sarà felice quanto te. Perché, i tuoi successi, saranno i suoi.

Dal vostro rapporto dipenderà il futuro del tuo nuovo corpo. E della tua nuova vita.
Quindi scegli con cura il tuo nuovo migliore amico e inizia il cambiamento, è ora di farlo. Ed abbi coraggio. Ci vuole coraggio per essere felici.

PERCHÉ MAI PIÙ SENZA

Ti spiego perchè ne avrai bisogno

Perché dovresti aver bisogno di pagare un professionista che ti guidi e ti accompagni nel tuo percorso? I centri fitness che hanno un istruttore di sala, compreso nell’abbonamento, sono sempre meno. Anche quando presente, l’istruttore, magari anche bravo, deve occuparsi di decine di utenti contemporaneamente e non riuscirà mai a seguirti come ti meriteresti. E, fidati, hai bisogno di essere seguito. Se non ne avessi bisogno, saresti istruttore o personal trainer. E non lo sei, giusto?

Ad ognuno, le proprie competenze. Io non pretendo di saper fare quello che sai fare tu. Tu non pretendere di saper fare quello che so fare io.
Per ottenere risultati, dovrai saper fare. E non ti basterà iscriverti in un centro fitness, usare qualche macchinario, e pretendere di avere risultati. Dovrai allenarti e curare l’alimentazione, altrimenti, non succederà nulla. E farai parte degli innumerevoli utenti che hanno solo creduto di allenarsi e che, dopo tre mesi, o meno, hanno abbandonato. Credendo che, allenarsi, non serva a niente. La verità è sei tu che non hai fatto nulla. E non lo sapevi neanche, perché nessuno ti ha detto come stavano realmente le cose.

“ Ad ognuno, le proprie competenze. Io non pretendo di saper fare quello che sai fare tu. Tu non pretendere di saper fare quello che so fare io. ”

Non diventare uno che molla

Questo è il motivo perché, a settembre del 2016, ci sono stati il 40% in meno di iscritti ad un circolo sportivo, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Ed il 40% degli iscritti, abbandona il centro entro i primi tre mesi.
Potresti avere anche voglia di allenarti a casa. Per avere più comodità, per essere più a tuo agio, senza pagare l’abbonamento in un centro, in qualunque orario ti venga comodo e senza nessuno intorno. L’unica soluzione è il tuo personal trainer.
Comincia a cambiare, è ora di farlo. Ed abbi coraggio. Ci vuole coraggio per essere felici.

ANDIAMO OLTRE I LUOGHI COMUNI

Il mio lavoro è stressante. Perché , da venticinque anni, sento ripetere le stesse cose.
Una parte di voi, vorrà aumentare massa muscolare. Diventare più grosso e definito. Un’altra parte, non lo vorrà affatto. Vorrà solo modellarsi e dimagrire un pochino, e ripeterà all’infinito: “… non voglio diventare grosso…”.

“ Quindi, cominciate a cambiare. Atteggiamento. Obiettivi. E permettetemi di indicarvi la strada per raggiungerli. Rimarrete stupiti da quello che riusciremo ad ottenere, se comincerete a fidarvi. Ed affidarvi a me. ”

Bene, facciamo una sintesi

Chi vuole diventare grosso, ci riuscirà. Ma con tempo, lacrime, sudore e sangue. Non basteranno tre mesi di allenamenti, per due volte alla settimana.
Gli altri, soprattutto le ragazze, possono proprio stare tranquilli. Ci vuole tutta una serie di accorgimenti ed un quadro ormonale favorevole (che le ragazze non hanno proprio, causa bassissima produzione di testosterone), per riuscire, o rischiare di riuscire, se preferite, ad incrementare la propria massa muscolare a livelli che non volete raggiungere. Anche se mi impegno parecchio e faccio una fatica adeguata, non aumenterò la mia massa fino al livello dei professionisti che vedete su riviste od internet. Neanche con l’ausilio dello Spirito Santo. Serve altro.

Allenatevi

Quindi, allenatevi pesantemente. È l’unico modo per modellare il vostro corpo, senza diventare grossi. Ma se userò pesi leggeri e non farò fatica, non raggiungerò risultati inferiori ma comunque adeguati. Non raggiungerò nessun risultato. Quindi smettetela di dire che è troppo pesante, se vi ho dato un pesetto da quattro kg. Le confezioni da sei bottiglie d’acqua, pesano almeno 9 kg. Quindi? Ogni volta che dovete spostare la confezione dal carrello del supermercato al bagagliaio dell’auto, chiamate qualcuno?

Per l’alimentazione, se siete in forte sovrappeso oppure avete anche solo un paio di chili che non riuscite a perdere, perché vi ostinate a dire che mangiate veramente poco? Qualunque sia la vostra alimentazione, se siete in quella condizione, vuol dire che mangiate male. E troppo. O, forse, veramente troppo poco. Ma, comunque, male. E che, continuando a fare da soli, non arriverete da nessuna parte, dato che non ci siete ancora arrivati.

Quindi, cominciate a cambiare. Atteggiamento. Obiettivi. E permettetemi di indicarvi la strada per raggiungerli. Rimarrete stupiti da quello che riusciremo ad ottenere, se comincerete a fidarvi. Ed affidarvi a me. Perché vi darò quel coraggio che serve per essere felici.

Richiedi Informazioni

Non esitare a contattarmi per dare il via alla tua rivoluzione. Ti fornirò, gratuitamente e senza alcun obbligo, tutte le informazioni necessarie per capire quale potrebbe essere il modo migliore per iniziare il nostro percorso insieme. Abbraccia il tuo sogno.

CONTATTAMI